Recensione di Honor Magic4 Pro: questo è il modo (Hua).

1 settimana fa 4
ARTICLE AD BOX

L’ Honor Magic4 Pro è un gradito ritorno nello spazio telefonico di punta globale del nuovo marchio unico, ma anche dopo il suo recente divorzio da Huawei , Magic4 Pro riesce ancora a sentirsi esattamente come lo smartphone dotato di Google e focalizzato sulla fotocamera che abbiamo è stato negato da Huawei negli ultimi anni. Ho usato Magic4 Pro per una settimana e in quel periodo mi è sembrato molto simile al successore spirituale del favoloso Huawei P30 Pro .

Rende il Magic4 Pro un po’ nostalgico da usare ma nel miglior modo possibile.

Design

Il Magic4 Pro è ben fatto, sembra incredibilmente sostanzioso, ha un aspetto distintivo ed è disponibile in diversi bei colori. Per il nuovo arrivato sarà rassicurante, ma anche per coloro che hanno gestito telefoni Huawei in passato sembrerà familiare. Ricorda decisamente un telefono Huawei con le migliori specifiche e la prova di quanto lontano sia arrivato Honor dai dispositivi di livello medio-alto che era noto per aver rilasciato in precedenza.

Lo schermo dell'Honor Magic4 Pro che mostra lo sfondo, tenuto nella mano di un uomo.Andy Boxall/Trend digitali

Per un certo contesto, nel caso in cui non si abbia molta familiarità con nessuno dei due marchi, Honor faceva parte di Huawei fino a quando non è stato venduto all’indomani delle restrizioni che hanno cambiato Huawei come azienda. È stata una mossa fatta per garantire la sopravvivenza di Honor. Ora opera come un marchio indipendente, apparentemente senza legami con Huawei. Ciò significa che Honor continua a lavorare con Google e altre società statunitensi, a differenza di Huawei.

Parliamo del design audace. Potresti aver notato il modulo fotocamera di Honor Magic4 Pro. È l’aspetto del design che definisce il telefono e, sebbene non sia brutto, non è sicuramente qualcosa che può mancare. Per fortuna è posizionato centralmente e le telecamere sono posizionate simmetricamente, attenuandone l’impatto. Le dimensioni del modulo rendono il Magic4 Pro un po’ pesante e non c’è modo di sfuggire al peso di 215 grammi del telefono e allo spessore di 9,1 mm. È davvero una cosa grossa e non dimenticherai che è in tasca.

Il lato dell'Honor Magic4 Pro, che mostra il modulo della fotocamera. La parte superiore dell'Honor Magic4 Pro. Il lato di Honor Magic4 Pro, che mostra i pulsanti del volume.

A parte la natura leggermente pesante quando lo si tiene, il telefono è molto comodo da tenere in mano per la maggior parte del tempo e mi ricorda la superba ergonomia di telefoni come Huawei P30 Pro. Lo schermo è curvo su tutti i lati (un trucco che ha reso l’ Huawei P40 Pro così comodo da impugnare) e gli angoli del telaio in metallo si avvolgono ordinatamente per annidarsi nel palmo della mano, quindi sembra moderno e di alta qualità. La larghezza del dispositivo è perfetta per l’uso con una sola mano, ma è ridotta dal peso complessivo del telefono.

Il mio modello di recensione è di un bel colore ciano, che ha una bellissima lucentezza simile alla ceramica e una lucentezza profonda e lucida, che cambia tra le sfumature del blu e dell’argento. Nonostante la morbidezza, c’è ancora molta presa, ma ho apprezzato l’inclusione di una custodia in TPU trasparente nella confezione perché il telefono si copre molto rapidamente di macchie e impronte digitali.

Telecamera

Dotata di una fotocamera principale da 50 megapixel, una fotocamera grandangolare da 50 MP con campo visivo di 122 gradi e uno zoom periscopio da 64 MP per uno zoom ottico 3,5x, la fotocamera di Magic4 Pro ha un’ottima specifica su carta. Inoltre viene fornito con un sensore del tempo di volo laser, un sensore anti-sfarfallio, stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS), registrazione video 4K a 60 fps e funzionalità del software AI di Honor. Il ritaglio goffamente grande a forma di pillola nello schermo contiene una fotocamera da 12 MP e una fotocamera di profondità 3D.

Il modulo fotocamera dell'Honor Magic4 Pro.Andy Boxall/Trend digitali

Ho solo una settimana per usare la fotocamera di Magic4 Pro e finora ha impressionato, ma è chiaro che il software ha ancora bisogno di un ritocco. La fotocamera principale sembra davvero molto buona, con risultati nitidi, dettagliati e molto colorati. Ha la giusta quantità di alterazioni AI e HDR per esporre le ombre e bilanciare i colori, dando alle foto un bellissimo aspetto naturale, ma con quell’importantissimo pop per renderle condivisibili. Anche la fotocamera grandangolare è abbastanza coerente con questi risultati, il che è un’ottima notizia.

Tuttavia, Magic4 Pro non offre sempre foto eccezionali e, quando le sbaglia, apparentemente non c’è motivo. È per questo che voglio usare di più la fotocamera e capire se questo accade regolarmente. Anche la fotocamera selfie è incoerente e reagisce male in condizioni di illuminazione difficili e la modalità Ritratto è la stessa. La modalità notturna è rovinata da un livellamento aggressivo, ma mostra del potenziale.

Una foto di paesaggio scattata con la fotocamera principale di Honor Magic4 Pro. Una foto di paesaggio scattata con la fotocamera grandangolare di Honor Magic4 Pro. Foto di alberi scattata con Honor Magic4 Pro. Foto di alberi scattata con Honor Magic4 Pro. Foto di un'auto scattata con Honor Magic4 Pro. Foto di Lego scattata con Honor Magic4 Pro. Foto con zoom 10x di uno scoiattolo scattata con Honor Magic4 Pro. Foto di alberi scattata con Honor Magic4 Pro. Foto in modalità notturna scattata con Honor Magic4 Pro. Foto macro scattata con Honor Magic4 Pro. Foto di fiori scattata con Honor Magic4 Pro. Selfie scattato con Honor Magic4 Pro.

È un peccato che lo zoom del periscopio non si estenda allo zoom ottico 10x, ma lo zoom digitale 10x può scattare delle buone foto e ci sono varie modalità video con cui sperimentare, inclusa una modalità Film. Questo passa a un formato cinematografico 21:9 e viene fornito con un’ampia selezione di speciali filtri “LUT” per aiutarti a realizzare video davvero accattivanti. La stabilizzazione è eccellente e puoi scattare in 4K anche in questa modalità.

Ci sono molte modalità fisse e video con cui giocare nella fotocamera di Magic4 Pro, inoltre le efficaci funzioni di zoom ottico e digitale lo rendono divertente e versatile. Sembra che il software trarrebbe vantaggio da alcune modifiche, e vale la pena sottolineare che sto usando il telefono prima del rilascio.

Software, schermo e prestazioni

Questo è un telefono con le migliori specifiche con processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 , 8 GB di RAM, 256 GB di spazio di archiviazione, Wi-Fi 6 e connettività 5G. Android 12 di Google con Google Mobile Services è installato, quindi ha Google Play e tutte le altre app previste e Honor ha applicato il proprio software Magic UI 6.0 per dargli un aspetto unico. Guardi uno schermo OLED da 6,81 pollici con una risoluzione di 2848 x 1312 pixel ed è in grado di mostrare fino a 1,07 miliardi di colori.

Guardare video su Honor Magic4 Pro.Andy Boxall/Trend digitali

Il software è eccellente e, dopo essere stato sottoposto all’infinito a versioni quasi diverse del sistema operativo a colori di Oppo su telefoni OnePlus, Realme e Oppo di recente, insieme alla delusione buggata della MIUI 13 di Xiaomi , l’interfaccia utente magica di Honor è una boccata d’aria fresca . È progettato in modo attraente, estremamente fluido e veloce, non eccessivamente invadente, personalizzabile se lo desideri e finora completamente affidabile. Tutto ciò che voglio davvero dal software del telefono è che esegua tutte le mie app, che abbia Google Discover a sinistra della mia schermata Home, un design coerente e logico e una personalizzazione sufficiente da sembrare il mio telefono. MagicUI 6 offre tutto questo e molto altro.

Tuttavia, ci sono molte app preinstallate, ma è la tastiera la più grande delusione. Viene fornito con SwiftKey di Microsoft come opzione predefinita, che trovo odiosa e fastidiosa, quindi passo invece a Gboard di Google. Tuttavia, è posizionato proprio nella parte inferiore dello schermo, il che rende piuttosto difficile digitare o scorrere con precisione. Non mi sono ancora adattato completamente anche dopo una settimana.

Visualizzazione del browser Chrome su Honor Magic4 Pro.  Legends su Honor Magic4 Pro. App installate su Honor Magic4 Pro. Pagina delle impostazioni su Honor Magic4 Pro. Pagina delle impostazioni rapide su Honor Magic4 Pro.

Lo schermo stesso non è così luminoso o vibrante come altri. Il video sembra buono, ma non si eleva mai allo stesso livello di OnePlus 10 Pro o iPhone 13 Pro , con il contrasto che spesso appare leggermente “spento” rispetto a loro. Ho anche notato che quando si utilizza l’impostazione Dinamica per la frequenza di aggiornamento dello schermo non passa a 120 Hz quando si utilizzano app come Twitter o si scorrono i commenti su YouTube. Forza manualmente la modalità 120Hz e diventa notevolmente più fluida, il che sospetto sia causato da una gestione dell’alimentazione aggressiva. È possibile che un aggiornamento del software possa migliorare questi aspetti, ma per ora lo schermo non può eguagliare la concorrenza.

Tuttavia, non c’è niente di sbagliato nelle prestazioni complessive del telefono. È super veloce e il più delle volte anche incredibilmente fluido. Non ho avuto problemi nemmeno con la qualità delle chiamate o la connessione di rete. Dal software e dall’uso generale del telefono e dell’app alle prestazioni di gioco impressionanti – Asphalt 9: Legends vola – Honor Magic4 Pro è molto piacevole da usare ogni giorno.

Una menzione speciale va riservata ai relatori. Posizionati sulle estremità piatte del telefono, proiettano il suono in modo superbo, offrendo un’ampia scena sonora per uno smartphone. Anche se i bassi non sono forti, c’è molto volume e distorsione minima, inoltre c’è il supporto del codec AptX anche per le cuffie wireless.

Batteria e ricarica

La batteria da 4.500 mAh all’interno dell’Honor Magic4 Pro ha una capacità inferiore rispetto a molti dei suoi rivali e, a seconda dell’uso quotidiano, non impressionerà molto. Con i social network generali, alcune chiamate e alcuni lavori con la fotocamera, Magic 4 Pro è durato circa due giorni lavorativi, ma solo appena. Aggiungi video, giochi e fino a quattro ore di utilizzo dello schermo al giorno e dovrai ricaricarlo ogni notte.

La porta di ricarica nella parte inferiore di Honor Magic4 Pro.Andy Boxall/Trend digitali

Si ricarica utilizzando un sistema di ricarica rapida proprietario chiamato SuperCharge e il caricabatterie incluso ha una potenza nominale di 100 W. In 15 minuti ha raggiunto il 70% e si è ricaricato completamente in soli 25 minuti. La temperatura è ben controllata e il telefono non si è surriscaldato durante la ricarica rapida. È un grande punto di forza.

Prezzo e disponibilità

Nel Regno Unito il Magic4 Pro costa 950 sterline britanniche, ovvero circa $ 1.170. Verrà rilasciato il 27 maggio con preordini dal 13 maggio e sarà venduto tramite il negozio online di Honor , la rete Three, Amazon e i negozi al dettaglio Argos e Carphone Warehouse. In Europa, il Magic4 Pro costa 1.099 euro. Probabilmente non verrà rilasciato ufficialmente negli Stati Uniti ma potrebbe essere importato.

La nostra presa

Mi è mancato vedere un nuovo smartphone Huawei con Google Mobile Services installato, ma quando utilizzo Honor Magic4 Pro, quella sensazione scompare. Dall’eccezionale ergonomia alla sua fotocamera promettente e al software super veloce, Magic4 Pro è proprio come immagino che funzioni un telefono Huawei dotato di Google del 2022. Questo non è un colpo contro di esso, in realtà è un grande complimento.

Ignora gli aspetti positivi simili a quelli di Huawei e ci sono alcuni aspetti negativi, con la durata della batteria poco entusiasmante e le prestazioni dello schermo leggermente deludenti che riducono il suo fascino contro la concorrenza. Questo è un problema particolare se si considera il prezzo elevato. Ma nessuno dei due ha tolto quanto mi è piaciuto usare Magic4 Pro. È entrato nella mia vita senza incidenti, dimostrandosi affidabile e facile da usare, inoltre la fotocamera si preannuncia vincente.

C’è un’alternativa migliore?

Rispetto ai telefoni che costano tra $ 1.000 e $ 1.300, Honor Magic4 Pro ha una seria concorrenza. Il Samsung Galaxy S22 Ultra e l’ Apple iPhone 13 Pro sono entrambi eccellenti tuttofare e valgono i tuoi soldi. Ha un prezzo paragonabile a quello di OnePlus 10 Pro e, sebbene le fotocamere di entrambi siano eccellenti, preferisco il software di Honor. Con meno soldi, puoi acquistare Google Pixel 6 Pro , che ha un’eccellente fotocamera e un software affidabile e attraente.

Quanto durerà?

Honor Magic4 Pro ha un grado di resistenza all’acqua IP68 e viene fornito con una custodia di base nella confezione, quindi dovrebbe dimostrarsi resistente. Tuttavia, il corpo è realizzato in vetro ed è piuttosto pesante, quindi una caduta senza custodia ne causerà probabilmente la rottura. Honor purtroppo sta zitto sulla situazione dell’aggiornamento del software. Abbiamo verificato con l’azienda, ma non abbiamo ricevuto una risposta definitiva al momento della scrittura. Le specifiche del telefono indicano che dovrebbe avere le prestazioni richieste per rimanere in grado per almeno due anni.

Dovresti comprarlo?

Sì. Honor Magic4 Pro offre prestazioni elevate in quasi tutte le aree, ma trarrebbe vantaggio da un aggiornamento del software post-lancio per risolvere alcuni dei piccoli problemi.

Leggi tutto larticolo